Asd Acquaviva corsara a Petralia ! Mingoia, Sapia e Favata firmano la prima vittoria per i rossoblu!

22789134_853425298154393_2649554018765538907_nE’ finito 3-2 l’anticipo della 4° giornata del campionato di seconda categoria Gir. G, match che ha visto contro l’Asd Città di Petralia Soprana e l’Asd Acquaviva andato in scena allo stadio Sgadari di Petralia Soprana. 

La giornata ventosa non ha ostacolato il match che si è disputato regolarmente e ha visto un Acquaviva davvero in ottima forma che ha meritato pienamente i 3 punti. Un primo tempo quasi interamente dominato dai rossoblu che mantenendo il pallino del gioco hanno dominato l’avversario il quale ha cercato di affacciarsi nelle parti di Puntrello solo nel finale.

La squadra di mister Mistretta ha giocato benissimo il match con l’unica pecca di qualche distrazione di troppo. I rossoblu partono benissimo e al 10′ passano già in vantaggio con Mingoia S. che sfrutta una ribattuta per depositare in rete. Non passa molto e al 15′ arriva il raddoppio di Favata G. che appoggia in rete una palla messa in mezzo da Sapia su calcio di punizione. Il primo tempo continua con gli ospiti che cercano disperatamente di riprendere in mano il match ma i ragazzi di Mistretta gestiscono bene rischiando solo nel finale di tempo dove Puntrello compie due autentici miracoli salvando il risultato. 

La ripresa inizia sulla scia del primo tempo con il pallino del gioco in mano agli ospiti i quali hanno subito l’occasione per chiudere il match grazie ad un calcio di rigore procurato da Mingoia il quale viene falciato in area dall’estremo difensore. Sul dischetto va Rizza ma il palo gli nega la rete. Ma al gol fallito rispondono i padroni di casa i quali su una distrazione difensiva accorciano le distanze con un gol di testa sfruttando un cros dalla sinistra. Ma gli ospiti non si demoralizzano e provano a chiudere il match gettandosi in avanti. Mingoia, Rizza e Scozzaro falliscono diverse ghiotte occasioni per chiudere i conti. Ma al 73′ ci pensa Sapia e su un calcio di punizione battuto magistralmente trova la rete dell’1-3. In resto dalla gara viene semplicemente gestito dai rossoblu e gli unici tiri che arrivano a Puntrello sono solo di ordinaria amministrazione con i padroni di casa che trovano la rete solo al 91° a partita ormai chiusa.

Buona e importate vittoria per i rossoblu di Mistretta i quali adesso sono con la testa al prossimo match in programma proprio mercoledi prossimo giorno 1 novembre valevole per la 5^ giornata di campionato (anticipo dovuto alle elezioni regionali del prossimo 5 novembre) dove l’Acquaviva affronterà in casa l’ostico Petralia Sottana  squadra con grandi ambizioni pronta al salto di categoria.

Formazione: Puntrello, Piazza, Mantio, Aratore, Favata G., Sapia, Scozzaro, Calà (Mingoia B.), Rizza, Mingoia, Falletta (Vullo)

FacebookTwitterGoogle+Condividi
Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>